La nuova Fiat 124 Spider

Presentata al Salone dell’auto di Los Angeles 2015 la nuova Spider 124 della Fiat

La decappottabile della Fiat a due posti si ispira nel nome e nell’aspetto alla storica 124 Spider della Fiat presentata al Salone dell’automobile di Torino nel 1966, un modello vendutissimo soprattutto negli Stati Uniti.

La nuova Spider è una macchina per chi ha la passione dell’auto: forma slanciata, muso lungo, trazione posteriore e un design italiano ricco di richiami alla Spider originaria. Le gobbe sul cofano e le luci posteriori ricordano quelle della prima 124.

Gli elementi della tradizione sono reinterpretati in chiave moderna. La capote di tela ad azionamento manuale si ripiega dietro i poggiatesta ed è stata sottoposta a un trattamento particolare per assicurare un maggiore isolamento dall’esterno. Gli interni sono realizzati con materiali di pregio soft touch. Le sedute permettono grande libertà di movimento e assicurano il massimo comfort a bordo.

Due gli allestimenti: 124 Spider e 124 Spider Lusso. Quest’ultima sarà caratterizzata da cerchi in lega, interni in pelle e climatizzatore automatico.

124 esemplari della Spider faranno parte di una serie limitata denominata “Anniversary” che sarà contraddistinta da un badge identificativo numerato, dalla livrea rosso passione e da interni in pelle di colore nero.

La nuova Spider ha un motore a benzina turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir con 140 CV di potenza e cambio manuale a 6 marce.

La macchina nasce dalla partnership con la Mazda da cui sono stati presi motore anteriore e trazione posteriore. Sarà costruita in Giappone a Hiroshima, nelle stesse linee della Mazda.
Le dimensioni (4,05 m di lunghezza, 1,50 m di larghezza e 1,23 m di altezza) sono quasi identiche a quelle della MX-5 della Mazda.

Tecnologia avanzata per migliorare il comfort di guida
La 124 Spider offre il meglio della tecnologia con una serie di dotazioni a richiesta: il sistema di Infotainment FIAT Connect 7.0 con il display touchscreen da 7”, radio digitale, lettore Mp3, collegamento USB, multimedia control, connessione Bluetooth, telecamera posteriore e navigatore 3D. Per una qualità audio all’altezza anche con la capote abbassata, è disponibile il sistema Hi-Fi premium Bose con 9 altoparlanti di cui 4 nei poggiatesta.

Disponibili i sedili riscaldati e un sistema Keyless Enter’n Go: quando si sale in macchina, i sensori elettronici rilevano la presenza della chiave FOB. Sarà perciò possibile avviare il motore premendo un pulsante senza inserire la chiave dell’accensione.

Per poterla vedere in Italia bisognerà aspettare l’estate 2016.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *