3 pneumatici a lunga tenuta che non compromettono la trazione sul bagnato

La durata dei pneumatici sta diventando un elemento sempre più importante per gli automobilisti: ecco tre gomme a lunga tenuta che non scendono a compromessi.

Al momento di acquistare nuovi pneumatici, gli automobilisti guardando con attenzione sempre crescente alla loro longevità, ovvero a quanto sono in grado di mantenere alta l’efficienza in termini di grip e tenuta di strada nel corso del tempo. Questo parametro è fondamentale per avere una copertura che assicuri aderenza anche sul bagnato, in abbinamento ad un’elevata resistenza all’aquaplaning. Perciò i produttori di pneumatici si sono focalizzati ancor di più su tale aspetto e grazie agli sviluppi della tecnologia oggi abbiamo a disposizione un numero più ampio di gomme che mettono in primo piano la longevità rispetto a qualche anno fa. Vediamo dunque insieme tre pneumatici a lunga tenuta che non sacrificano la trazione su asfalto bagnato.

Pneumatici duraturi e performanti

Sino a qualche anno fa uno dei difetti più evidenti delle gomme era che riuscivano sì a garantire una lunga durata nel tempo, ma con il passare dei chilometri perdevano di efficienza su un parametro in particolare, la trazione su strada bagnata. Oggi invece grazie alla progettazione che avviene tramite software elaborati e all’impiego di mescole sempre più evolute, si è in grado – almeno nei prodotti di fascia alta – di garantire un’aderenza costante anno dopo anno senza perdere nulla in trazione, pure in condizioni di scarsa aderenza come ad esempio su asfalto bagnato o innevato. Nella top 3 delle gomme che non subiscono cali di prestazioni con l’aumentare del chilometraggio troviamo i pneumatici Bridgestone Turanza QuietTrack, erede del modello Turanza Serenity Plus. In quanto successore è stato ulteriormente evoluto, proprio con un occhio di riguardo al mantenimento delle performance nonostante l’usura.

Bridgestone Turanza QuietTrack 

Come il modello che l’ha preceduto, il Turanza QuietTrack garantisce un ciclo vitale di circa 130 mila chilometri, ma senza decadimenti per quel che concerne la trazione su superfici bagnate e innevate. È una copertura all season e perciò studiata per l’impiego tutto l’anno, a maggior ragione quindi gli ingegneri di casa Bridgestone si sono concentrati nello sviluppare una gomma che assicurasse aderenza in condizioni di grip insufficiente, come quello che caratterizza le strade durante la stagione invernale, affiancando questo miglioramento a uno dei punti di forza del modello precedente, ovvero la lunga durata. Inoltre è stato incrementato l’indice di velocità, in modo da poter montare il QuietTrack anche sugli ultimissimi modelli di categoria premium. Un altro pneumatico del segmento touring è il Continental TrueContact Tour, scelta eccellente per chi viaggia molto e percorre numerosi chilometri nel corso dell’anno, sia con vetture quali Suv che con le utilitarie (è infatti disponibile in varie misure).

Continental TrueContact Tour

I progettisti tedeschi si sono impegnati per realizzare una gomma che garantisse una lunga durata (anche in questo caso ci aggiriamo intorno ai 130 mila chilometri) senza rinunciare all’aderenza in situazioni di grip carente e alla silenziosità, affinché il comfort sia sempre elevato pure durante lunghi spostamenti in auto. Non solo utilitarie: anche mezzi come Suv e crossover possono contare su pneumatici a lunga durata e Bridgestone sembra specializzata in tale tipo di prodotti; è suo infatti il Bridgestone Dueler H/L Alenza Plus, uno dei pochi per questa categoria di mezzi a garantire circa 130 mila chilometri di durata. In quanto a performance, nei test comparativi è risultato fra i migliori per i Suv e i crossover. Ovviamente, è necessario ricordare che per poter contare su una lunga durata dei pneumatici, questi devono essere sottoposti a manutenzione costante – in primis il controllo della pressione di gonfiaggio – affinché la loro efficienza possa essere preservata più a lungo nel tempo.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *